CGX Quick DRY systems

by CGX

I sistemi Cognionics CGX Electrode Systems rappresentano la migliore soluzione tecnologica disponibile per registrazioni EEG con elettrodi dry e wireless. Questi sistemi sono stati sviluppati nel corso di anni di ricerca, parzialmente sponsorizzata dal Dipartimento della Difesa USA, NASA e il National Institute of Health e consentono una veloce preparazione dell’EEG, un segnale pulito e senza compromessi.

I CGX headsets sono sistemi integrati progettati nella loro interezza: dal design degli elettrodi, all’elettronica dell’amplificatore e la tecnologia wireless in un unico sistema.

In base alle proprie necessità, si può scegliere tra sistemi con 10, 20 e 30 canali EEG.

Sistema EEG della famiglia Quick-R

La tecnologia DRY ELECTRODES

I CGX dry electrodes permettono la registrazione di segnali fisiologici senza l’utilizzo di materiali conduttivi aggiuntivi e permettendo tempi di preparazione bassissimi.

È consigliato per applicazioni nelle quali si prevede:

Lo sviluppo di CGX garantisce tecnologia all’avanguardia in ogni componente del CGX electrode system: negli elettrodi è stato integrato un sistema avanzato di electrical shielding e pre-amplificazione per un migliore isolamento dal rumore ambientale.

La tecnologia wireless

I CGX Dry High Density Systems hanno un sistema Bluetooth implementato e studiato ad-hoc per garantire un trasferimento più veloce e fluido rispetto alla tecnologia convenzionale.

Anche i trigger sono trasferiti wireless con il Wireless Stim Trigger.

Pensati anche per la ricerca

CGX Dry systems sono stati pensati anche per i ricercatori che necessitano di un monitoraggio constante delle impendenze per garantire un segnale EEG ottimale e di alta qualità.

Per questo, il software di registrazione incluso nei sistemi CGX permette la misurazione delle impendenze real-time.

Inoltre, i sistemi CGX Dry supportano una funzione di ultra-low latency che permette il trasferimento di marker con <1ms di accuratezza per una precisa registrazione dei tempi di presentazione degli stimoli richiesti per esempio negli studi con ERP.

Tutti I dati EEG sono accessibili ed esportabili per una maggiore flessibilità per l’analisi dei dati.

Per coloro che sono interessati ad integrare dati fisiologici alle misurazioni EEG, è stato pensato il CGX AIM Physiological Monitor.

Tre designs di elettrodi per un’aderenza ideale alla cute.

CGX ha pensato al design degli elettrodi per garantire un’ aderenza ideale in base all posizione dell’elettrodo.

  1. Drypad Sensor: piatto e da usare direttamente a contatto con la cute come nel caso di elettrodi frontali.

  2. Flex Sensor: compost da dentini rigidi con punte arrotondate e soffici per una rimozione dei capelli durante la preparazione ed un contatto stabile con la cute durante la registrazione.

  3. Super-soft HydroFlex Sensors: perfetti per soggetti con pelli sensibili.

Prodotti compatibili con CGX Quick DRY systems

E-Prime 3